Direzione Didattica Mortara , navigazione veloce.
menu principali | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina
Una scuola che chiama per nome

Stemma Città di Mortara

Logo Direzione Didattica Mortara

Direzione Didattica Mortara

piazza Italia, 16 - Mortara (PV)

pvee022004@istruzione.it

chi siamo | dove trovarci | mappa | contatti

Sei in Home - Ecopagine - Ecodidattica - L'albericiclo

Riciclare gli alberi di Natale - Gennaio 2010

Terminate le feste natalizie, quando anche i Re Magi sono passati, alcuni Enti Territoriali di Mortara confermano il loro spirito ecologico e si preoccupano della fine che fanno gli innumerevoli abeti, una volta spogliati dagli addobbi.

Così, grazie alla collaborazione ormai consolidata tra la Scuola Primaria Teresio Olivelli, l’assessore all’ambiente dott. Ferrari Bardile, il C.L.I.R. e l’immancabile Circolo Lomellino di Legambiente Il Colibrì, è stata effettuata una raccolta straordinaria di abeti natalizi, ovviamente naturali.

logo per il riciclo degli alberi di Natalelogo per il riciclo degli alberi di Natale

 

Tutti i cittadini possono sostenere questa iniziativa a favore dell'ambiente

E' stata allestita per l’occasione un’area a disposizione di tutti i cittadini che hanno potuto consegnare il loro albero di Natale nel cortile interno della Scuola Primaria da lunedì 10 a mercoledì 12 gennaio, dalle ore 16.30 alle 17.30.

Terminata la raccolta, i giardinieri comunali provvedono a controllare gli abeti, verificandone le condizioni. Tutti gli abeti consegnati in buono stato, con un apparato radicale in ottime condizioni, vengono messi a dimora in un’area già individuata dall’assessorato, contribuendo così a creare ulteriori aree verdi all'interno del territorio mortarese; tutti i rimanenti alberi non vengono sprecati né gettati: gli operatori del C.L.I.R. destinano al compostaggio quelli seccati o sprovvisti di radici. In questo modo rinascono a nuova vita e possono essere riutilizzati come fertilizzanti o, una volta triturati e convertiti in una sorta di residuo vegetale, utilizzati negli spazi urbani, in quanto il composto trattiene l’umidità ed evita la crescita delle erbacce.

Ci sembra che mettere a dimora nuovi alberi sia un’iniziativa importante dal punto di vista ambientale. Facciamolo per l’ambiente, per noi.

Per il Comune: assessore Ferrari Bardile
Per il C.L.I.R.: ing. Rivolta
Per Legambiente: Graziella Toia
Per la Scuola Primaria: maestra Cristina