Direzione Didattica Mortara , navigazione veloce.
menu principali | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina
Una scuola che chiama per nome

Stemma Città di Mortara

Logo Direzione Didattica di Mortara

Direzione Didattica Mortara

piazza Italia, 16 - Mortara (PV)

pvee022004@istruzione.it

chi siamo | dove trovarci | mappa | contatti

Sei in Home - Eventi - Matematica Senza Frontiere

Matematica Senza Frontiere

Un gemellaggio fra la quinta e la prima media

Sono state le classi VC della Scuola Primaria e la IH della Scuola Media cittadina ad affrontare insieme le stimolanti prove della competizione denominata Matematica Senza Frontiere, lavorando insieme durante il mese di febbraio 2009.

La competizione

il logo 2008 della competizioneMatematica Senza Frontiere è l'edizione italiana di Mathématiques Sans Frontières, nata per la scuola superiore nel 1990 nell'Alsazia del Nord. Dal 1991 si è diffusa nell'Alta Alsazia, nella Germania e quindi, nel 1992, nella Svizzera e in Italia.

Attualmente la competizione vede coinvolte Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia,  Francia, Germania, Irlanda, Irlanda del Nord, Italia, Libano, Lussemburgo, Messico, Nigeria, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Svizzera, Texas, Tunisia, Ungheria e Ucraina, con una partecipazione che è passata, complessivamente, da 2400 a 120660 studenti provenienti da  4615 classi.

Per la Scuola Primaria nell'anno scolastico 2003/2004 è nata Matematica Senza Frontiere Junior, proposta in Italia per la prima volta nel 2005/2006.

Gli obbiettivi

alunni all'operaQuesta competizione è stata concepita, vive e trova il suo successo di diffusione nell'abbattimento di numerose frontiere: tra le nazioni, tra le scuole, le imprese e la città, tra la matematica e il resto del mondo, tra la matematica e le lingue, tra la matematica vera, quella utile e quella divertente, tra il biennio e il triennio, tra gli alunni di una stessa classe e tra quelli col pallino della matematica, tra le femmine e i maschi.

Intende perciò:

Qualche esempio di attivitą

la risoluzione del problemaL'euro-triangolo:

Giulia gioca con delle monetine da 5, da 10 e da 20 centesimi.

Ha suddiviso un triangolo grande in 4 triangoli piccoli ed ha messo una monetina su ciascun vertice.

In ogni triangolo piccolo scrive la somma delle monete poste sui suoi tre

vertici.

Poiché, purtroppo, le sei monete sono scivolate, aiutate Giulia a rimetterle a posto.

la risoluzione del problemaFigure numerate:

Collocate i numeri da 1 a 5 nelle figure in modo che:

in ogni figura ci sia scritto un numero

il numero scritto in ogni figura sia minore o uguale al numero dei vertici della figura

una sola figura abbia come numero quello dei suoi vertici

i numeri pari siano in figure con almeno un angolo retto

 

Galleria immagini